CHARLOTTE AI FRUTTI DI BOSCO (Ricetta di Montersino modificata)

CHARLOTTE AI FRUTTI DI BOSCO

(Ricetta di Montersino modificata)

Stampo 24 cm
600 gr di savoiardi

Crema bianca:

900 gr di crema pasticciera
9 gr di colla di pesce
650 gr di panna fresca (non hoplà)

Mousse ai frutti di bosco:

250 gr di frutti di bosco
25 mL di acqua
45 gr di zucchero
6 gr di colla di pesce
200 mL di panna fresca (non hoplà)

Bagna ai frutti di bosco:

Qualche cucchiaio di frutti di bosco macerati (preparazione della mousse)
acqua q.b.

Preparazione:

Crema bianca:

Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fresca per 5 minuti. Riscaldare un pò di crema pasticciera e sciogliervi la colla di pesce strizzata. Lasciar raffreddare un pò e, intanto, montare la panna. Unire la parte con la colla di pesce alla restante crema ed alleggerire con la panna montata con movimenti delicati dal barso verso l’alto.

Mousse ai frutti di bosco:

In un pentolino mettere frutti di bosco, acqua e zucchero e porre sul fuoco a fiamma bassa. Cuocere per circa 15 minuti o fino a che i frutti non saranno completamente spappolati. Mentre il composto e sul fuoco mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 5 minuti.

Quando i frutti sono totalmente spappolati spegnere la fiamma e togliere un paio di cucchiai del succo rilasciato dai frutti di bosco e tenere da parte per la bagna. Aggiungere la colla di pesce strizzata ai frutti spappolati e mescolare per farla sciogliere completamente. Montare la panna ed unirla al composto una volta che è completamente freddo.

Montaggio:

Disporre il cerchio apribile sul piatto da portata. Bagnare i savoiardi e disporli lungo il bordo interno del cerchio e sulla base. Tenere un pò di crema bianca da parte per la decorazione. Dividere la restante in due parti uguali e versare la prima metà nello stampo. Su questo strato versare la mousse di frutti di bosco e livellare.

Coprire la mousse con uno strato di savoiardi dopo averli bagnati. Completare la torta con la restante metà di crema bianca e mettere a riposare in frigo per almeno un paio d’ore, meglio se tutta la notte.

Rimuovere lo stampo, decorare la torta con la crema bianca tenuta da parte e frutti di bosco freschi. Se si vuole, spolverizzare con zucchero a velo.

Leave us a Message