Crostata di frutta

Le crostate di frutta sono il dolce simbolo dell’estate, con tutta la frutta estiva c’è solo l’imbarazzo della scelta. Credo che siano uno dei dolci che lasciano più spazio all’estro e alla creatività. In versione grande o in forma di crostatine, il risultato finale lascia sempre a bocca aperta.

Vi lascio alcune idea su come decorarle, ma se seguirete il vostro istinto sicuramente saranno incantevoli.

 

 

 

Stampo 26cm

Pasta frolla
500 gr farina 00
250 gr burro a temperatura ambiente
250 gr zucchero
2 tuorli
1 uovo intero
scorzetta di limone q.b.

 

Crema pasticcera

500 ml latte
4 tuorli
8 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di maizena
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
buccia di limone q.b.

 

 

Preparazione

Pasta frolla:

Lavorare a mano burro e zucchero fino a che lo zucchero non è assorbito. Aggiungere i tuorli e l’uovo uno per volta ma in modo veloce. Aggiungere, infine, la farina e la scorzetta di limone e lavorare poco l’impasto. Creare una palla e lasciarla riposare 1 oretta in frigo avvolta nella pellicola trasparente.

Stendere la pasta frolla e cuocerla in forno preriscaldato a 180°C fino a doratura 8cottura in bianco).

 

Crema pasticcera:

Intanto preparare la crema pasticcera. Scaldare il latte con l’estratto di vaniglia e le bucce di limone. Lavorare in una pentola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere poco alla volta la maizena setacciata stando attenti a non creare grumi.

Quando il latte è riscaldato aggiungerlo a filo al composto di uova girando continuamente. Rimettere sul fuoco basso e cuocere fino a che non si addensa girando con un frustino.

 

Montaggio

Quando la base di frolla e la crema pasticcera sono raffreddata, riempire la base con la crema e decorare con frutta a piacere.

 

   

 

Leave us a Message